GetSocial

Strasburgo: metta delle tradizioni antiche

Strasburgo, nota città francese sede permanente del Parlamento Europeo, è una meta intrigante e affascinante che sa coinvolgere il turista trascinandolo in atmosfere romantiche e suggestive. I suoi colori vivaci, l’architettura ricercata, i corsi d’acqua e le stradine tipiche di un passato lontano sono il segno distintivo di una città che ama le sue tradizioni e che su di esse basa il fascino del presente. A Strasburgo, infatti, tutto è un richiamarsi di edifici, piazze e chiese di stampo prettamente medievale e proprio questa sua caratteristica così ben radicata e mantenuta la consacrano come una delle città più belle e incantevoli di tutta la Francia. Se dunque desiderate trascorrere qualche giorno in assoluto relax in una città che vi sappia regalare emozioni e vi sappia sbalordire con colori e giochi di luci e ombre davvero meravigliosi, allora non vi resta altro da fare che prenotare il volo più economico per Strasburgo e godervi una vacanza davvero indimenticabile.

Strasburgo è una cittadina incantevole, tranquilla, quasi a misura d’uomo e ricordarla solo perché sede del Parlamento Europeo è davvero riduttivo perché ha molto altro da offrire oltre a questo. Le sue chiese di una levatura artistica unica, le piazze architettonicamente perfette e i musei affascinanti vi stanno aspettando per dare sfoggio della loro bellezza. E allora forza, non perdete altro tempo, sedetevi a un tavolino e preparate il planning dettagliato di tutto quello che desiderate vedere.

La prima tappa del vostro tour deve essere la Cathèdrale Notre-Dame: la prima cosa che noterete è la sua affascinante maestosità. I lavori di costruzione di questa Cattedrale sono durati circa 400 anni, ma sicuramente gli sforzi di chi si è dedicato ai lavori sono ancora oggi visibili e decisamente molto apprezzati. Da non trascurare durante la visita alla Cattedrale è l’osservazione del famoso orologio astronomico di epoca rinascimentale, oggi uno dei simboli della città.

Altrettanto raffinata ed interessante è la Chiesa di Saint-Thomas: essa rappresenta una tra le chiese protestanti più belle di tutta la regione dell’Alsazia.

Altra meta obbligata del vostro tour deve essere il Palais Rohan, un esempio eclatante delle bellezze dell’architettura settecentesca. All’interno di questo palazzo potrete ammirare il museo di arti decorative, il museo archeologico e il museo delle belle arti.

Altro museo imperdibile è il Museo di Arte Moderna e Contemporanea: qui potrete vedere opere che risalgono al 1870.

Se a questo punto siete proprio convinti che Strasburgo sia la città più adatta a voi, allora l’unico avvertimento che è bene che sappiate riguarda il meteo. Gli inverni sono freddi e le temperature molto rigide, mentre le estati sono miti e il clima è decisamente clemente. Il consiglio dunque è quello di visitare la città nei mesi primaverili, quando il freddo non è più così intenso e il caldo non è ancora al suo apice.

Insomma, Strasburgo è decisamente una città da non perdere: i suoi colori vivaci e le sue atmosfere suggestive sono in grado di regalare emozioni uniche.

Foto: TravelByHere.com , GroundedTraveler.com , TheTravelEmpire.com

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*