GetSocial

Dubrovnik: arte, cultura, ma anche divertimenti e sport

Dubrovnik è una città ricca di storia e di tradizione  nella quale si fondono arte e cultura, ma anche divertimenti, sport e meravigliose escursioni nella natura. Se siete alla ricerca di una meta che vi sappia conquistare con il suo fascino e con paesaggi tanto belli e unici da mozzare il fiato, allora Dubrovnik ha tutto quello che state cercando. A questo punto non vi resta che chiedere qualche giorno di ferie al vostro capo, prenotare il volo low cost e preparare i bagagli, Dubrovnik vi sta aspettando per regalarvi una vacanza veramente da sogno.

Ma prima di partire ci sono alcune nozioni che non potete non sapere: Dubrovnik fu quasi interamente distrutta dai bombardamenti tra il 1991 e il 1992 e questo ha fatto sì che negli anni abbia dovuto subire numerose ricostruzioni, ricostruzioni che però furono fatte seguendo scrupolosamente lo stile architettonico precedente alla distruzioni. Oggi Dubrovnik si presenta come una città meravigliosamente bella: il centro storico, sempre chiuso al traffico veicolare, è una lunga distesa di ciotoli bianchi, le case sono belle e tipiche e la città vecchia è simbolicamente difesa dalle sue storiche mura. E proprio le Mura di Dubrovnik devono essere la prima tappa del vostro tour.

Esse sono un esempio di splendore e di ricercatezza e ancora oggi conservano completamente immutato il fascino del passato. La visita alle Mura è poi particolarmente suggestiva in quanto da qui si può godere di una meravigliosa vista sul mare, ma anche sulla città.

Altra attrazione imperdibile è la Fontana Onofrio. Qui non potrete esimervi dal bere un sorso dell’acqua che zampilla da una delle sedici maschere scolpite. La bontà e la freschezza di quest’acqua vi resterà impressa a lungo.

Affascinante, maestoso, lussuoso, ricercato e da non perdere è il Palazzo Sponza. Oggi esso ospiti gli Archivi di Stato e mantiene vivo e intatto il fascino del passato.

Altrettanto sfarzoso e dal passato elegante e affascinante è il Palazzo dei Rettori. Oggi esso è un prestigioso museo che racconta la storia di Dubrovnik.

Sempre nella stessa piazza del Palazzo dei Rettori vi è la Cattedrale dell’Assunzione della Vergine. Essa ha mantenuto intatto il suo fascino e al suo interno sono custoditi numerosi dipinti di stampo religioso.

Da non perdere, anche per le leggende che animano questo monumento, è la Colonna di Orlando. Ossia una colonna al cui apice vi è la statua di un cavaliere medievale che secondo la tradizione avrebbe salvato Dubrovnik dall’invasione saracena. In passato qui venivano proclamati gli editti, mentre oggi è un luogo di incontro per i croati.

Se a questo punto vi è venuta voglia di visitare uno dei luoghi più movimentati e modaioli della città allora non vi resta altro da fare che lanciarvi nella Placa, o Stradun, e lasciarvi conquistare dalla voglia di spensieratezza e divertimento che si respira e che contagia tutti.

Insomma, Dubrovnik è la città adatta a voi se siete alla ricerca di atmosfere suggestive e di un passato che parla al presente.

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*