GetSocial

Düsseldorf: capitale della moda e della movida

Düsseldorf, sede del governo della Renania Settentrionale Westfalia, è una delle città più ricche, dinamiche, frizzanti e culturalmente attive di tutta la Germania. Una delle caratteristiche di questa stupenda città che forse più di tutte la consacra come una meta affascinante e ricercata è la sua capacità di racchiudere in sé il moderno e l’antico, il verde e la tecnologia, il relax e la frenesia, gli affari e il tempo libero.

Se dunque siete alla ricerca di una città dove potervi immergere nella cultura, nella quale visitare chiese, piazze e palazzi maestosi ed eleganti e nella quale però poter trascorrere anche momenti di svago e di divertimento davvero imperdibili, allora non vi resta altro da fare che scegliere la data della partenza, prenotare il volo tra quelli economici, fare i bagagli e stabilire il planning di tutto quello che volete vedere in città.

E allora ecco a voi alcuni consigli utili!

La prima tappa del vostro tour deve essere Alstadt, ossia il centro storico. Qui hanno sede numerosissimi bar, lounge bar, pub, discoteche, negozi di alta moda, boutique. Questa sua faccia molto modaiola e all’avanguardia ha fruttato al quartiere il soprannome di “bar più lungo del mondo”. Ma non pensiate che ci sia solo questo! Numerose attrazioni turistiche molto famose e da non perdere si trovano proprio all’intero dell’ Alstadt.

Davvero affascinante e che merita di essere visitata è la Burgplatz. Qui potrete assaporare un clima di relax e da qui potrete iniziare una meravigliosa e romantica passeggiata sul lungomare. Da non perdere in questa piazza è la stupenda torre Schloßturm che sembra vegliare sui passanti e fare da custode della zona.

Altra costruzione maestosa ed elegante è il Municipio Rathaus di Dusseldorf. La sua straordinaria bellezza riguarda il fatto che esso negli anni si sia conservato in una maniera così perfetta da far sì che sembri appartenere ancora all’epoca nel quale fu costruito.

Uno dei simboli della città è la Torre di Rheinturm, ossia la torre delle telecomunicazioni. Essa sovrasta la città e dalla sua sommità si gode di un panorama davvero affascinante.

Assolutamente da vedere è poi il famoso “glockenspiel”, ossia un simpatico carillon che cinque volte al giorno cattura l’attenzione di passanti e turisti.

Se siete dei veri appassionati di chiese e cattedrali, allora non potete perdere la chiesa di Sankt Lambert! La prima cosa che vi colpirà e la vostra prima impressiona di certo sarà: “Ma non sono a Pisa”! Perché? Perché questa chiesa è affiancata da una torre che, proprio come quella di Pisa, pende da una parte.

Altra tappa da non perdere, in quanto luogo simbolo della città, è la fontana Radschlagerbrunnen. Questa scultura richiama alla memoria il periodo in cui i giovani si esibivano con delle ruote di carro davanti al pubblico.

Se dopo tutto questo camminare avete bisogno di un po’ di relax, allora il luogo adatto a voi è sicuramente il RheinPark. Questa enorme distesa verde è il luogo ideale per tutti coloro che amano il verde e lo sport all’aria aperta a pochi passi dalla città.

Insomma, se siete alla ricerca di una meta alla quale non manchi proprio niente e che vi sappia conquistare con la sua semplice ma elegante bellezza, allora Düsseldorf è la città più adatta a voi.

 

Foto: OnTourTales RestlessWander  BigCitiesBrightLights

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*