GetSocial

Tolosa: la città rosa

Tolosa è una città davvero particolare e ricca di fascino. I suoi palazzi costruiti con mattoni rossi le cui facciate brillano alla luce del sole, le conferiscono un’aria romantica e senza tempo durante il tramonto. I giochi di luce e ombra, l’atmosfera incantata e incantevole, i colori così belli e con sfumature così particolari donano alla città un tocco di reale e irreale allo stesso tempo. Se da un lato infatti la città di giorno è bella e architettonicamente perfetta, nelle ore notturne è ancora più affascinante, “calda” e confortevole. A Tolosa tutto ha, infatti, una luce particolare, un colore e un odore suggestivo, quasi magico.

Se non riuscite proprio a credere che quanto appena descritto possa essere possibile, allora non vi resta altro da fare che cercare il volo low cost più conveniente e imbarcarvi.La prima informazione che dovete sapere prima di partire è che Tolosa è una delle città più all’avanguardia in termini di tecnologia. Robotica, nanotecnologie, informatica e biotecnologie sono campi di eccellenza. Da non trascurare è anche la base aerospaziale: essa è una delle più importanti, rinomate e tecnologicamente avanzate di tutta Europa. Se dunque siete degli appassionati di tecnologia non vi resta che visitare Tolosa, qui vi sentirete davvero a casa.E allora ecco a voi alcune informazioni utili per far cominciare il vostro tour tecnologico.Da non perdere assolutamente è l’Aérospatiale. Essa è una delle fabbriche più grandi dove vengono costruiti e montati i pezzi degli Airbus.

 

Altra tappa da non perdere è La cité dell’espace. Se siete degli appassionati dello spazio dalla citè dell’espace non vorrete più uscire: un planetario, un museo, filmati in 3D a volontà saranno il vostro pane e per finire…una copia della stazione spaziale MIR in grandezza naturale! Cosa state aspettando?! Entrate e visitatela in tutta la sua straordinaria bellezza.

 

Se a questo punto vostra moglie, la vostra ragazza, la vostra amica o il vostro amico vi stanno letteralmente trascinando fuori perché vogliono visitare anche altro, allora non vi resta che accontentarli e portarli nel quartiere Vieux-Quartier. Qui potrete toccare con mano gli elementi più tradizionale e antichi della città. Il quartiere è rimasto immutato dal XVIII secolo fino ad oggi ed è proprio questa sua caratteristica a conferirgli quel tocco di magia in più.Altra tappa imperdibile è Place du Capitole. Qui potrete ammirare il palazzo comunale risalente al ‘700.

Se poi l’architettura romana vi piace particolarmente, allora non potete perdervi l’edificio romano più grande di tutta la Francia: la Basilica Saint-Sernin. Dopo tutto questo camminare non vi resta che scegliere un ristoranti tipico e lasciarvi deliziare il palato dalle bontà gastronomiche della cucina francese.

Insomma, Tolosa è una città straordinaria e dai colori quasi irreali.

 

Foto: Vanessa Couchman , WishUrHere.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*