GetSocial

Verona: Un viaggio all’insegna dell’arte e del romanticismo

Verona può essere considerata una città con una doppia anima: una meno timida e l’altra decisamente più silenziosa e riservata. Se infatti di Verona tutti conoscono la romantica storia di Romeo e Giulietta, sono invece davvero pochi coloro che sanno che Verona è una città ricca di storia e che ospita monumenti, palazzi e chiese la cui bellezza artistica è davvero invidiabile. Se dunque decidete di concedervi un fine settimana romantico in questa meravigliosa città, allora il consiglio è quello di non limitarvi a visitare i soliti luoghi comuni ma di addentrarvi nel cuore pulsante per scoprire i segreti che la rendono così straordinariamente bella e unica.

Verona dunque ha tutto quello che si può desiderare: atmosfere romantiche e suggestive, monumenti e chiese architettonicamente meravigliose e per tutti coloro che non si accontentano di correre di chiesa in chiesa durante il giorno, ma vogliono divertirsi anche durante la notte a Verona potranno “gustarsi” serate all’insegna dello svago in localini del centro e in trattorie tipiche. Insomma, se questa breve premessa vi sta facendo venire voglia di prenotare il volo, allora sappiate che Verona è davvero una città tutta da scoprire e da vivere.

Nonostante in città possiate veramente godervi un sano turismo culturale, la prima tappa del vostro tour deve essere il luogo più romantico per eccellenza: la casa di Giulietta. La prima cosa che vi colpirà di questo luogo è sicuramente il balcone che è stato l’indiscusso protagonista dello sbocciare dell’amore tra i due innamorati di Shakespeare. Qui proverete sentimenti contrastanti: se da un lato resterete affascinati dalla potenza dell’amore, dall’altro potrete captare in maniera nitida le ostilità e la tristezza generate da un amore contrastato. Un altro elemento che attirerà la vostra attenzione sarà sicuramente il muro sul quale sono affissi numerosi bigliettini d’amore.

Altra tappa fondamentale del vostro tour, nonché simbolo della città di Verona, è l’Arena. Imponente, affascinante e decisamente bella da un punto di vista artistico, l’Arena è un luogo chiave per la vita culturale della città. Essa ha infatti un ruolo da protagonista in molti concerti, opere e balletti che si tengono al suo interno. Ritrovarsi nell’Arena per assistere a uno di questi eventi è una esperienza davvero unica in quanto l’Arena ha la capacità di trasportare in una sorta di “mondo altro”, ovattato e protetto dalle insidie del mondo esterno.

Altro luogo imperdibile a Verona è la Piazza delle Erbe. Maestosa e semplice allo stesso tempo la piazza è il fulcro della vita cittadina. Gli elementi che rendono davvero interessante la piazza sono i monumenti in quanto essi raccontano alcune delle tappe principali della storia di Verona.
Da non perdere sono anche il Duomo e la chiesa di San Zeno Maggiore. Entrambi sono esempi autorevoli di una levatura artistica veramente invidiabile che conquisterà anche il turista meno attento.

By: *Debs*

Per concludere il vostro tour dovete recarvi a Castelvecchio e al Ponte Scaligero. Dal ponte potrete godere di una splendida vista e, se lo avrete raggiunto quando ormai la luce del giorno sta per finire, vi ritroverete immersi in un gioco di luci e ombre davvero affascinante.
Se a questo punto vi è venuta fame e volete assaporare qualche prodotto tipico, allora sappiate che la gastronomia veronese è davvero ottima. Primi gustosi, secondi ricercati, dolci della tradizione e buoni vini vi lasceranno sicuramente soddisfatti.
Se poi siete alla ricerca di divertimento, Verona vi offre una scelta: serate in piccole trattorie e pub con musica dal vivo, oppure nottate lunghe fino al mattino in discoteche alla moda.
Insomma, a Verona non manca proprio niente, visite culturali di giorno e movida di notte. A questo punto non vi resta che prenotare il volo, atterrare a Verona e godervi la città.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*