GetSocial

Helsinki: Paesaggi mozzafiato e atmosfere da favola

Se siete affascinati dai paesi del Nord, se gli inverni freddi e le estati tiepide non vi spaventano, se gli enormi spazi verdi vi fanno invidia e se l’architettura del luogo vi affascina, allora Helsinki è il luogo che fa per voi. Chi decide di visitare la capitale della Finlandia deve mettere in valigia abiti pesanti, tanta voglia di camminare e altrettanta voglia di scoprire un mondo davvero molto diverso dal nostro. Helsinki è una città nella quale si può godere di chiese, monumenti, palazzi e piazze tanto meravigliosamente stupende quanto diverse dal consueto e allo stesso tempo si può trascorrere una piacevole giornata in un parco.

Il consiglio per visitare Helsinki è quello di immergervi completamente nel groviglio di stradine, di assaporare ogni centimetro, ogni odore e ogni profumo. Se a questo punto vi siete convinti e avete deciso che Helsinki è proprio la città adatta a voi, allora il primo consiglio di viaggio che assolutamente dovete tener presente che gli inverni sono gelidi e le estati, seppur non fredde, non si possono di certo definire calde, di conseguenza mettete in valigia qualche abito pesante e soprattutto dei caldi guanti: ci saranno moltissimi paesaggi da fotografare, dunque è bene avere mani calde per non perdervi nemmeno uno scatto.

Adesso non vi resta che iniziare il tour e la prima tappa deve essere la Temppeliaukion kirkko, ossia la chiesa scavata nella roccia. Questa chiesa è assolutamente meravigliosa e unica nel suo genere, tanto che annualmente viene visitata da mezzo milione di turisti. Quello che colpisce di più è che per accedere al suo interno bisogna passare attraverso il soffitto in vetro.

Un’altra Cattedrale da non perdere assolutamente è la Cattedrale Uspenski la cui particolarità e straordinaria bellezza è data dal fatto che la sua facciata è fatta di mattoni rossi.

Altra tappa obbligata del vostro tour deve essere la Piazza del Senato che ospita alcuni dei luoghi simbolo della città: alcuni esempi ne sono la Cattedrale Bianca e il Palazzo Sederholm.

La Cattedrale Bianca è tanto architettonicamente stupenda quanto imponente e raffinata. La mancanza di decorazioni e affreschi, come vuole la tradizione della chiesa luterana, non la privano di un fascino e di una ricercatezza davvero senza eguali.

Da non perdere assolutamente vi è anche la Fortezza Marittima di Suomenlinna. Essa si trova in un isola di fronte a Helsinki e la sua straordinaria bellezza ha fatto sì che fosse inserita nella lista de luoghi più belli di tutto il mondo.
Se dopo tutto questo camminare vi è venuto un certo appetito e avete voglia di deliziare il vostro palato con la cucina finlandese, allora sappiate che essa è ricca e gustosa. Carne di renna, pesce persico e lucci, patate in ogni salsa e birra a volontà sono gli ingredienti tipici di questa cucina.
Insomma, Helsinki è la città adatta a voi se siete alla ricerca di un viaggio che sia fuori dal comune e dall’ordinario.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*