GetSocial

Bruxelles: Musei, arte, birra e cioccolato

Bruxelles, sede del Parlamento Europeo e di tutti gli uffici ad esso legati, è una città frizzante e piena di vita nella quale si mischiano culture, tradizioni e stili. Se quando pensiamo a Bruxelles crediamo che questa città sia famosa solo per gli importanti uffici che ospita ci sbagliamo di grosso: i musei, le piazze, le vie uniche nel loro genere, la tradizione della birra e del cioccolato, lo shopping e la buona cucina sono solo poche delle attrattive che la rendono una meta irrinunciabile di ogni turista.

Se decidete di recarvi a Bruxelles il primo monumento che sicuramente colpirà la vostra attenzione e vi incuriosirà a saperne tutta la storia è il Mannequin Pis, ossia una fontana di bronzo che raffigura un bambino che fa pipì. La storia di questa statua è decisamente curiosa: la leggenda narra che il bambino avesse fatto pipì sulla miccia di una bomba e in questo modo avesse salvato l’intera città dalla distruzione. Il Mannequin Pis è ad oggi il simbolo della città e non è insolito incappare in moltissimi monumenti simili sparsi per gli angoli più remoti di Bruxelles.

Se questo primo monumento già vi ha incuriosito e vi ha fatto venire voglia di visitare la capitale del Belgio allora non potrà non stuzzicare la vostra curiosità il Museo del Fumetto. Qui potrete ritrovare un contatto con il vostro lato più bambino e anche se non siete appassionati di questo genere l’esperienza della visita di questo museo è comunque da fare.

Se poi il vostro senso artistico è più raffinato dopo aver visitato il Museo del Fumetto il consiglio è quello di recarvi al Museo di Belle Arti. Se l’arte è la vostra passione qui vi sentirete nel vostro regno: opere di varie epoche e di vari autori danno sfoggio della loro bellezza in uno scenario davvero unico.

Se però l’arte antica non è proprio quello che più vi piace perché siete più interessati ad opere moderne e di grande impatto scenografico allora non pensateci neanche un secondo e recatevi all’Atomium, una struttura tanto moderna quanto spettacolare situata nel Parco Heysel. La struttura ricalca quella di un un cristallo di ferro, ma è ingrandita di circa 160 miliardi di volte. Le sfere che compongono la struttura sono di dimensioni tali per cui talvolta al loro interno vengono ospitati convegni, congressi ed eventi pubblici. Se poi siete amanti dei paesaggi mozzafiato allora entrate in una delle sfere che compongono l’Atomium perché da qui potrete ammirare tutta la città.

Bruxelles è anche la sede di una delle piazze più invidiate e più belle di tutto il mondo: la Grand Place. La piazza, architettonicamente perfetta e con un gioco di luci e ombre che le conferiscono quel tocco in più di magia è una tappa fondamentale del vostro viaggio a Bruxelles. Lo sfarzo, il lusso e la particolarità della Grand Place  vi resteranno impresse a lungo.

 

Se poi alla sera siete in cerca di divertimento questo luogo non vi deluderà: giovani, musica e divertimento fino al mattino la fanno da padroni assoluti; il tutto accompagnato da un boccale di birra della tradizione belga. Se siete appassionati di birra non potete non assaggiare la famosa birra bianca e poi il consiglio è quello di recarvi in una abbazia dove i monaci producono la loro birra tipica: sarà una esperienza unica.

Ma come si sa è sempre più saggio non bere a stomaco vuoto, la cucina belga non vi deluderà! Fiumi di cioccolato, quintali di biscotti di ogni genere e per ogni gusto sono un must per chi visita il Belgio. Ma se il dolce non vi fa impazzire potete ripiegare sul salato: il moules et frites vi aspetta. Le cozze e patatine sono un piatto tipico della tradizione più antica.
Se poi proprio non potete resistere senza lo shopping non potete non sapere che a Bruxelles hanno sede negozi davvero lussuosi e se volete comprare semplicemente qualche souvenirs sappiate che qui non mancano.
Bruxelles è dunque una città tutta da scoprire nella quale tradizione e modernità creano un effetto scenico assolutamente affascinante.

Foto: Keely Herrick.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*