GetSocial

Monaco di Baviera: quando la tradizione e la modernità convivono e si compensano a vicenda

Monaco di Baviera

Monaco di Baviera

Monaco, città dai mille colori e nella quale si fondono stili architettonici tradizionali e moderni, è la meta ideale per una vacanza da sogno. Monaco rappresenta la destinazione più adatta per chi voglia visitare una città che è protetta dalle Alpi e per questo motivo è costantemente in bilico tra un passato da non dimenticare e il futuro che bussa alla porta. A Monaco infatti si mischiano, diventando un tutt’uno, la tradizione, di cui l’esempio principale ne è la birra, la grande cordialità e apertura dei suoi abitanti e la storia che ha reso la città stessa tanto famosa da conquistarsi la nomea di essere la seconda capitale della Germania. A Monaco è tutto un susseguirsi di piazze d’arte, di musei imperdibili, di parchi verdi tanto sconfinati quanto attraenti: tutti elementi che sommati tra loro rendono Monaco una città tanto affascinante da rimanere nel cuore di chi la visita. Basti pensare alle costruzioni del vecchio e del nuovo Municipio, Altes Rathaus e Neues Rathaus. Recarsi a Monaco e non visitare i due Municipi è un vero peccato, in essi infatti si fondono tradizione e modernità e sulla facciata del Neues Rathaus si mostra, in tutta la sua bellezza, il famoso orologio carillon Glockenspiel la cui particolarità è quella di avere delle statuette che alle ore 11 e alle ore 12 e, in estate anche alle ore 17, iniziano a muoversi ricostruendo il balletto che veniva inscenato dai mercanti nel tentativo di scongiurare la peste. Lo spettacolo è talmente bello e coinvolgente che nel momento del balletto tutti gli avventori della Piazza si ritrovano con il naso all’insù, totalmente rapiti e conquistati dalla particolarità e unicità di ciò che stanno guardando. Se si vuole apprezzare il meglio dell’Altes Rathaus è necessario faticare un po’ e raggiungere la cima della costruzione: una volta raggiunta il turista potrà godersi una panoramica completa di tutta la città da una posizione assolutamente privilegiata.

Peterskirche

Peterskirche

Il padrone indiscusso della Piazza è però il campanile di Alter Peter, più conosciuta come Peterskirche, ossia la chiesa più famosa di tutta Monaco. Imperdibile se decidiamo di recarci a Monaco è la Residenz, ossia il Palazzo Reale, la costruzione è talmente bella e architettonicamente perfetta da essere considerata come uno dei più affascinanti palazzi di tutta Europa. Al suo interno è custodita un vero e proprio museo di opere d’arte che sono state donate dai vari membri della famiglia. Immancabile per poter credere di aver visitato Monaco è la visita alla Cattedrale Frauenkirche, che rappresenta una delle costruzioni più imponenti di tutta la città. La Cattedrale, che è la perfetta dimostrazione della bellezza che ci ha lasciato lo stile gotico, ha preso vita dai resti di una basilica romanica.

Monaco però non è solo arte, musei e chiese, ma è anche vita all’aria aperta e riscoperta delle tradizioni birraie più antiche: non è pensabile andare a Monaco e non gustarsi una fresca birra tedesca in un tipico Pub. Dopo una giornata trascorsa tra musei, o a rilassarsi sotto il sole del giardino inglese Englischer Garten, polmone verde della città e meta prediletta da tutti coloro che vogliono vivere una giornata alternativa in mezzo alla natura, ma nel centro città, non si può non concedersi una bella birra dissetante della tradizione accompagnata da succulenti wurstel e crauti. Per celebrare la birra e la tradizione ad essa legata ogni anno Monaco è invasa da milioni di turisti che sono desiderosi di prendere parte ad uno degli eventi mondani più famosi di tutta Europa: l’Oktober Fest. Durante questi giorni di festa il clima cittadino è riscaldato dall’allegria e spensieratezza dei turisti che si riversano nelle piazze della città sorseggiando traboccanti boccali di birra.

Questo mix di ingredienti rende Monaco una capitale europea irrinunciabile, la tradizione mischiata alla novità, la gentilezza dei cittadini e il clima di festa che si respira nei Pub fanno sì che un vacanza in questa città sia un must.

Monaco è facile da raggiungere in aereo, essendo connessa con l’aeroporto Franz Josef Strauss/Monaco con 2 linee di treno suburbane S-Bahn a una linea di autobus.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*